L'Osservatore Romano - Un mondo connesso: ​Intelligenza, consapevolezza e coscienza nell'ultimo libro di Philip Larrey

Viene presentato a Roma l’ultimo libro di Philip Larrey (Connected World).

Larrey arricchisce la sua ricerca con colloqui con altri quindici prestigiosi opinion-leaders come Eric Schmidt e Jared Cohen (rispettivamente di Alphabet, la parent company di Google, e di Jigsaw, conosciuta anteriormente come Google Ideas), Sir Martin Sorrell e Maurice Lévy (rispettivamente delle due grandi imprese specializzate nel campo della pubblicità e delle relazioni pubbliche Wpp e Publicis), Don Norman e Anders Sandberg (rispettivamente del Design Lab dell’università della California San Diego e del Future of Humanity Institute dell’università di Oxford).

L’opera di Larrey risulta gradevolissima nello stile e avvincente nel contenuto. Il merito è da attribuirsi in gran parte all’autore che è riuscito, grazie all’uso di domande brevi e incisive, a dare ai suoi interlocutori la possibilità di esporre il loro pensiero in maniera trasparente e progressiva attraverso una serie di concatenamenti ingegnosi e pertinenti.